Infezione della vescica

L’infezione alla vescica può essere causata da vari ceppi di batteri che normalmente vivono nell’intestino.

L’infezioni della vescica può essere molto scomoda e potenzialmente grave, ma la maggior parte delle donne le riconosce subito e le tratta.

Le donne a volte possono riscontrare l’infezione alla vescica dopo il sesso in quanto il rapporto vaginale consente ai batteri di raggiungere facilmente la vescica attraverso l’uretra. Alcune donne contraggono l’infezione soprannominata “cistite luna di miele” quasi ogni volta che fanno sesso.

  • Urinare regolarmente e svuotare completamente la vescica
  • Indossare biancheria intima di cotone e abiti larghi
  • Praticare una buona igiene
  • Bere molti liquidi.
  • Evitare sostanze note per irritare la vescica, come l’alcool e il caffè.

Negli uomini, una infezione della vescica può indicare la presenza di un ostacolo che interferisce con le vie urinarie. Alcuni studi hanno dimostrato che i ragazzi non circoncisi sono a rischio di contrarre una infezione della vescica durante il loro primo anno di vita perché i batteri tendono a raccogliersi sotto il prepuzio.

Nei casi più gravi, questi sintomi possono essere accompagnati da febbre e brividi, dolore addominale o sangue nelle urine, a questo punto è importante contattare urgentemente il vostro medico.

Se la minzione dolorosa è accompagnata da vomito, febbre, brividi, sangue nelle urine o dolore addominale o alla schiena, questo può significare una malattia renale potenzialmente pericolosa per la vita, una infezione della prostata, un tumore del rene, una pietra del tratto urinario.

L’infezione della vescica non è un episodio grave se trattato immediatamente, ma tende ad essere un inconveniente recidivo in alcune persone.

Vi è una varietà di antibiotici per trattare le infezioni della vescica. La maggior parte delle infezioni non complicate possono essere trattate con solo tre giorni di terapia. A volte con alcuni farmaci e alcuni organismi è necessario prolungare il trattamento fino ad una settimana. Infezioni complicate devono essere trattate per circa una settimana. Infezioni renali potrebbero richiedere più tempo. Alle persone anziane e quelle con una condizione cronica di salute di base, come il diabete o l’infezione da HIV, è spesso prescritto un corso più lungo di antibiotici, a volte fino a 14 giorni.